Mindfulness

Descrizione

Sempre di più inserirsi nel mondo del lavoro richiede oltre alle conoscenze ed esperienze specifiche della singola attività, competenze trasversali e relazionali. La capacità di rispondere in modo flessibile e adattabile alle esigenze di mercato e produttive, la capacità di creare e mantenere nel tempo relazioni complesse, basate sempre più sull’ascolto, sulla gestione efficace dei conflitti, sulla cooperazione, la capacità di elaborare piani, prendere decisioni efficaci e vedere i problemi con occhi nuovi, dando spazio alla creatività e alla scelta di soluzioni nuove, la capacità di gestire il proprio e l’altrui lavoro secondo modelli efficaci di project management e leadership. Non ultima la capacità di resilienza, che permette di affrontare le sfide, sempre più incalzanti, in modo efficace e produttivo.Per mantenere le performance ad un livello così alto ed efficace, bisogna investire in abilità che permettano di fronteggiare lo stress che inevitabilmente ne consegue. Il burn out e lo stress lavoro-correlato sono le cause delle assenze per malattia più frequenti. Questo proprio perché il mondo del lavoro oggi richiede un notevole impiego di energie psichiche ancor prima che fisiche. Al di là dello svolgimento della singola attività, ogni persona, infatti, si ritrova spesso immersa in una serie di pensieri e preoccupazioni che vanno ad appesantire il già pesante carico di lavoro. E tali pensieri, spesso riguardano eventi del passato da cui non riusciamo a liberarci, o eventi futuri che presagiscono scenari apocalittici. Creando ansia, disagio, somatizzazioni, disattenzioni, inefficienza e relativi sprechi di tempo e di risorse. Oltre che inficiare il benessere del lavoratore che spesso si ritrova sopraffatto dalla frustrazione e spesso impossibilitato a dare il meglio di sé.

L’agenzia della Salute e della Sicurezza sul Lavoro, ha rilevato che il 50/60% delle assenze per malattia è dovuto allo stress lavoro-correlato. E risulta anche che l’essere non presenti su quello che si fa, porta ad inefficienze e cali di produttività di notevole impatto.

La minduflness, intesa come intenzione consapevole, non giudicante e gentile del momento presente, aiuta le persone a rendere consapevoli le persone di quanta energia consumano per attività cognitive che non hanno nessun impatto migliorativo per il loro modo di lavorare e, attraverso la pratica di consapevolezza, permette loro di impiegare questa energia psichica in modo più funzionale. A se stessi e indirettamente alla Azienda per la quale lavorano. Diventando consapevoli degli automatismi che guidano le loro azioni, si impara a guardare con occhi nuovi e con chiarezza “non inquinata” la realtà, vedendola così com’è. E attivando di conseguenza scelte consapevoli e ponderate.E sempre più evidente quindi che le aziende hanno oggi la necessità di creare una nuova cultura organizzativa in cui coltivare la consapevolezza e la presenza mentale.

Durata

L’attività viene proposta in due modalità:

  • 8 incontri di 3 ore l’uno scadenzati settimanalmente
  • 3 incontri presso un centro direzionale in full immersion

Date Disponibili

« Novembre 2019 » loading...
L M M G V S D
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1

Il prossimo corso è tra:

NON CI SONO DATE IN PROGRAMMA PER QUESTO CORSO.

Prenota On-line!

vedi tutte le date programmate per questo corso

Qualche altra domanda?

Acconsento all'uso dei mie dati ai fini indicati dalla Privacy Policy

Vorrei essere aggiornato sulle offerte e le novità dei vostri corsi.